Valencia en 16:9

Un viaggio fotografico nella bellissima Città di Valencia. Quest’estate ho avuto l’occasione di passare un week-end in questa magnifica città della Spagna, assieme alla mia compagna, girando dove il moderno e l’antico entrano in stretto contatto e si fondono in un unico meraviglioso panorama, come se entrambe le cose fossero sempre esistite. Per la prima volta mi sono dato un “paletto” per la composizione delle foto: quello di illustrare la città in formato panoramico, in 16:9; probabilmente ho perso molto e alcuni angoli (anche per il poco tempo) non sono riuscito a visitarli o a coglierli come avrebbero meritato, ma voglio comunque mostrare quel – poco – che il mio occhio ha saputo catturare. Ah, molte foto sono di notte per via del grande caldo e dell’umidità incredibile di questi luoghi alla fine di agosto, andare in giro di giorno era follia!

Passeggiatina notturna per le vie della città, si parte con l’Arena di Valencia in Plaza de Toros, personalmente sono contrario alle manifestazioni dove si maltrattano gli animali, ma il colpo d’occhio di questo edificio è davvero suggestivo.

Questo è il Portal de l’Ajuntament de la ciutat de València.

Una giornata alla Ciutat de les Arts i les Ciències e al museo Oceanografico (dove non ho fatto foto, posto bellissimo ma i pesci dietro i vetri non sono fotogenici). Posto comunque bellissimo dove è presente un museo, un cinema IMAX per documentari e appunto l’acquario, il tutto in una struttura super-moderna e suggestiva.

Una passeggiata in giro per la città, sperando che non piova. Il cielo era fantastico però.

Di nuovo alla Ciutat de les Arts i les Ciències, questa volta sono tornato di sera, armato di cavalletto. I risultati sono spettacolari! Le nuvole hanno dato un aiutino…

Ultimo giorno era necessario andare al fantastico Mercato Centrale della città. Dove ho scoperto che i fruttaroli cominciano a lavorare alle 9, altro che in Italia, dove si alzano alle 4!

Particolare interno de La Lonja de la Seda.

Commenti Facebook